Visualizzazione post con etichetta cultura. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta cultura. Mostra tutti i post

venerdì 21 febbraio 2014

di Unknown

La squadra di Renzi: per il MiBACT sceglie Franceschini


Dopo giorni di totoministri, con deputati che come conigli  apparivano e sparivano dal cilindro del neopremier Renzi, è stata  formata l'ennesima squadra di governo e finalmente abbiamo la lista ufficiale dei ministri.

Per la poltrona in via del Collegio Romano, sede del MiBACT, molti i papabili: da Gianni Cuperlo ad Alessandro Baricco alla fedelissima Maria Elena Boschi  e alla fine la scelta è ricaduta su Dario Franceschini

venerdì 17 gennaio 2014

di Unknown

VideoPost | I 500 No al Mibact: da finta formazione a buona occupazione


L'11 gennaio archeologi, storici dell'arte, archivisti, restauratori, rappresentanti di diverse associazioni e cooperative, che da anni investono energie e professionalità nella cultura, hanno dato vita ad una protesta per ribadire all'unisono i loro "500 No al MIBACT".

Ma andiamo con ordine.
Ad agosto, con il varo del decreto Valore Cultura, il Presidente del Consiglio Letta aveva annunciato con grande enfasi "Daremo lavoro a 500 giovani per la Cultura".

mercoledì 13 novembre 2013

di Giovanni Cascavilla

Salviamo l'Italia con la cultura! Intervento di Philippe Daverio alla rassegna di Microeditoria a Chiari



Si è conclusa domenica 10 novembre la tre giorni dedicata all'editoria indipendente italiana. Giunta alla sua undicesima edizione, la Rassegna di Microeditoria negli anni è diventata fulcro principale e vetrina per molti editori e scrittori che operano al di fuori del mercato commerciale tradizionale. 
Un'occasione unica e piacevole all'insegna della cultura e dell'arte, organizzata e curata dall'Associazione culturale l’Impronta, in collaborazione con il comune di Chiari e il patrocinio della Provincia di Brescia e della Regione LombardiaConsiglio regionale della Lombardia e della Consigliera provinciale di Parità.

Oltre 100 espositori, provenienti da tutta la penisola, si sono dati appuntamento nella fantastica location di Villa Mazzotti che ha ospitato altre numerose iniziative fra cui mostre, workshop, tavole rotonde, laboratori creativi per i più piccoli e incontri con grandi ospiti del mondo della cultura.