Visualizzazione post con etichetta biennale. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta biennale. Mostra tutti i post

lunedì 2 dicembre 2013

di Anna Ricciardi

Arte plurale: l’abilità di relazionarsi agli altri

Psicogeografie (Tutto cambia), video, colore e B/N, durata 5 min., 2010 - 2012
Riprese realizzate al PAV 

E' stata inaugurata il 27 novembre la nuova edizione di “Arte Plurale”, una manifestazione a cadenza biennale promossa dalla Direzione delle Politiche Sociali e Rapporti con le Aziende Sanitarie della città di Torino, in collaborazione con la Direzione Centrale Cultura e Educazione, Gioventù e Servizi Sociali

Col patrocinio del Ministero dei Beni Culturali e dell’Unione Europea, il progetto ha risonanza internazionale e vanta la partnership di musei quali la GAM, il Castello di Rivoli, il PAV, le Fondazioni Merz e Sandretto Re Rebaudengo, il Museo Nazionale del Cinema di Torino, la Cittadellarte Fondazione Pistoletto, il Kunstmuseum di Bonn, nonché istituzioni scolastiche come l’Università e il Politecnico di Torino, l’Accademia Albertina ed enti e associazioni per la promozione e la tutela del patrimonio storico-artistico e del mondo della disabilità (per citarne solo alcuni: Artico, Verba, CPD, etc…). 

La kermesse festeggia quest’anno il suo ventesimo anniversario. L’inaugurazione, non stop, ha avuto luogo dalle 10.30 alle 19.00, nella giornata di mercoledì 27. Alla giornata d'apertura sta facendo seguito un fitto calendario di eventi fino al 7 dicembre.